venerdì 1 febbraio 2008

Paese che vai, cesso che trovi

“Basta la parola”, era il celebre slogan della Falqui. Per non pronunciare davanti al farmacista l’imbarazzante parola stitichezza, ditegli solo 'voglio le pastiglie Falqui', lui capirà. Poi c’era l’Euchessina, un tempo definita Dolce perché comunque certi argomenti andavano trattati con delicatezza. L’immagine ti proponeva un improbabile goffo gufo zompettante che “gufava” sulla tua regolarità, giusto per incrementare le vendite del prodotto. Oggi siamo diventati leggermente più espliciti: la bella Marcuzzi, mano alla pancia, decanta le virtù del bifidus activus regularis per la nostra “irregolarità intestinale”. Nell’attesa che finalmente qualcuno sdogani la parola “cacca”, ecco un esempio di mentalità esplicita: la toilette made in Japan (ringrazio il misterioso amico che mi ha gentilmente girato questa foto). Loro sì che parlano e scrivono come cag..come mangiano! Sono troppo avanti. Quando mai troveremo in Italia un cesso con servizio bidet tutto compreso? E con diverse opzioni di spray, per giunta, segnalate dal disegno di un simpatico culetto? Pensate che per questo capolavoro di cesso, l’azienda ha filmato alcune persone sedute sul water per studiarne le pose, col loro consenso, ovviamente. Le cavie sono state riprese per sette ore ciascuno e i risultati sono stati analizzati da programmi computerizzati che hanno creato una tazza ipercompatta, in grado, tra l’altro, di far risparmiare ben il 20 per cento di fatica per la pulitura. So’ soddisfazioni.

Comunque, il simpatico bagno con bidet incorporato non è una cattiva idea. Propongo che ne siano installati degli esemplari in Parlamento, può servire a qualcuno per ripulirsi la faccia….


P.P. (Post Post): A riprova dell’italico ipocrita senso del pudore, vi segnalo che il correttore automatico di Word insiste nel trasformare Euchessina in Duchessina.

55 commenti:

60gandalf ha detto...

BIFIDUS, BIFIDUS! ahahaha personaggio quasi mitico di radio 105 che mi fa compagnia la mattina andando al lavoro!!!

vedo qualcosa giù nella valle!!BIFIDUS, BIFIDUS!!

ma hanno studiato anche il profumo più adatto per le diverse persone??

geniali!!!

ciao ternana, sinistra, e PULITA!!

:-))

Antonella ha detto...

Sarebbe una gioia trovare anche qui in Italia un cesso così... o forse semplicemente sarebbe una gioia trovare un cesso quando ti serve!!!!!
:)

A tal proposito, e probabilmente non c'entra nulla con il senso del tuo post, mi viene in mente che qui da noi se dobbiamo andare in bagno dobbiamo andare in un bar e obbligatoriamente consumare qualche cosa, all'estero puoi tranquillamente entrare in un hotel, utilizzare i servizi e salutare che nessuno ti dice nulla!!!! Incredibile!!!!

pmor ha detto...

ma sei sicura che in parlamento tutti capirebbero il significato di quei pittogrammi? mmmmhhh

Prescia ha detto...

uahuahauahauahauauh...
ma quindi non sono la sola a scrivere i post su word?????
:)

cmq io voglio una cosa del genere a casa mia...LO VOGLIO!!!!il cesso intelligente!!!!

Mat ha detto...

ah ah ah!
allora, iniziamo..

punto 1: simo, mi piace il tuo stile anche nello scrivere minchiate...sebbene parlare di cacca e stitichezza oggigiorno è molto meglio che guardare la tv!

punto 2: oggi su troppe cose concordo con gandalf...mi stò preoccupando!

punto 3: ma non da meno...io quando ho problemi a fare la cacca...seguo rigorosamente questi 4 semplici passi:
- bevo in un sorsone un cappuccino bollente...
- bevo un bicchiere d'acqua fresco...
- fumo una sigaretta...
- vado di corsa al bagno che l'autonomia è minima.

bene, dopo essermi reso ridicolo davanti a tutti i tuoi lettori, vado a nanna!

;)

Simona ha detto...

@60gandalf:questo Bifidus non lo conosco, è della concorrenza...;-)))
il profumo? vediamo..che ne dici di eau de culogne? :-))

@antonella: non sai quanti inutili pacchetti di chewing gum mi è toccato comprare per avere diritto a fare un po' di pipì.

@pmor: se non capiscono manco coi disegnini...allora sono proprio dei politici italiani..

@prescia: spero che il cesso intelligente non sia come le bombe intelligenti, che dovevano colpire solo gli obiettivi sensibili, ma poi...

@mat: punto 1. Io adoro scrivere minchiate, per questo ogni tanto parlo anche di politica ;-))
punto 2. dare ragione a gandalf? guarda, qualche volta è capitato anche a me, non preoccuparti, poi passa..;-)) (questo smile è per lui)
punto 3. Il cappuccino bollente è un toccasana!
Notte, notte.

Pino Amoruso ha detto...

In Italia qs cose le vedranno nel 2150...qs giapponesi le pensano tutte...

P.S.: IL TUO "OMO" MI ODIERA' SE LO CHIAMERAI GIANGURGOLO!!!

cugina anziana ha detto...

quando si dice l' efficenza!...

Cri ha detto...

Sperare che in Italia ci siano cessi così intelligenti è pure utopia, anche perchp non ci sono nemmeno quelli scemi!!

Cri ha detto...

perchp = perché

Franca ha detto...

La tecnologia avanza, ma in Turchia, ad esempio, visto che non usano il bidet (che è una cosa praticamente solo italiana) hanno dei water con dentro la tazza un inquietante tubo da cui esce acqua...

duhangst ha detto...

Cavoli una raccolta dati dal campo..
Chissà come fanno poi a far defluire tutta la c..a, se lo scopriamo magari possiamo usare lo stesso sistema in parlamento.

fulvialeopardi ha detto...

l'immagine dello spray è altamente inquietante

Mat ha detto...

simo sei stata esaustiva ;)

comunque spero che passi subito l'affinità con gandalf...già mi sento male!

Anonimo ha detto...

Comunque vorrei sottolineare come i Giapponesi sono sempre stati troooppo avanti. Prima avevano solo Mazzinga e Goldrake ora anche i cessi/bidè rotanti.
Ps
Simo mi sembra o quello della stitichezza è un problema che ti sta particolarmente a c..uore?
Tua PrugnaBandana

Moticanus ha detto...

Sarei curioso di vedere i pudichi francesi trovarsi di fronte a tale mancanza di riserbo.

Qui in Italia prima di aver letto l'etichetta abbiamo premuto già tutti i tasti per vedere quello che funziona!

Romano ha detto...

I giapponesi, in questo, sono dei grandi. Poi c'é tutta una cultura dietro (anche per il cesso mi dirai??) vedi il loro rituale/abitudine per i bagni frequentati, se non sbaglio, da donne e uomini insieme. Il nudo ( quello "semplice", naturale) è volgare spesso solo per chi lo vede.

rudyguevara-simona ha detto...

sette ora ciascuno sul bidet?ah ah ah!grazie,grazie,grazie x questo post!suggerimento x tale servizio in parlamento:al posto del culo,la faccia dei politici!scegli tu se solo metaforicamente!!!!!!!!!!!secondo me,avrebbe più successo dell'euchessina!

fabio r. ha detto...

Bella l'idea!!! I figli del sol levante poi sono troppo avanti, anche la loro cacca è tecnologica! A propos cacca: sai che in alcuni paesi mediorientali (i più ricchi tipo Emirati ed Arabia)ci sono bagnotti che oltre a spruzzare deo durante l'operazione irrorano l'ambiente di musica? Sembra infatti che tradizionalmente il peto sia considerato di male auspicio perchè associato all'anima che fugge (ma proprio da lì? e che so' tutti calderoli??)e quindi non si desidera sentire il rumore. Avantissimi pure loro.
Ciao bella

60gandalf ha detto...

mat & simo.... sta' a vede' che ve faccio votà giusto 'sto giro!!! :-))

BIFIDUS BIFIDUS
(ma a che ora trasmetti simo? è per non correre il rischio di sentirti facendo zapping con la radio! smak smak)

Baol ha detto...

Chi ha provato tali cessi me ne ha decantato le magnificenze...a me la cosa che mi inquieta di più è il display con scritto "water pressure" ed i bottoncini per aumentarla e diminuirla...insomma...UN COMPRESSORE!

Ciaoooo Simò!

angelodeiboschi ha detto...

grandiosi 'sti giapponesi... cmpl per il tuo blog.

Mat ha detto...

@ gandalf: ma che stà a dìì, maddeghe a fraccicòòò

sarà mejo che me muoia prima de votààà er berlusca

forzaaaaa a laaaazio

InvernoMuto ha detto...

Ghghgh...

Felipegonzales ha detto...

Con un cesso così, se riesco la tengo fino a casa...

abs/prostata/antiblogger ha detto...

Pensavo che cessi simili sarebbero stati possibili solo nel futuro, e invece...

Concordo con l'iter scatologico di mat, ma abbreviato (solo punti 1 e 4).

Mat ha detto...

@ abs/prostata/antiblogger:

tu applichi la soluzione d'emergenza...quella abbreviata!

Gianluca ha detto...

Cara Simona quando passi dal bar c'è una cosa per te..

Lone Wolf ha detto...

Ah! LA DUCHèSSSSSSSSA. Notissimo piatto della Bassa Padana, provato nelle mie (brevi) vacanze natalizie..

Chissà che l'Omino Word non sia di Collecchio o quelle zone lì...

Giovanna Alborino ha detto...

un bel cesso senza dubbio...
hai ragione, andrebbe bene in parlamento...

buon inizio settimana..

S.B. ha detto...

Della serie "ottimiziamo i tempi" :-D

gabry ha detto...

beh, il trio medusa su dj ha sdoganato da un pezzo la parola cacca...eheheh

Baol ha detto...

Finalmente ho espletato il meme delle domande.


Il termine "espletato" ci azzecca assai con 'sto post :D

zefirina ha detto...

l'unico cesso intelligente sarebbe quello che abbassasse la tavoletta del water dopo il passaggio maschile!!
per il resto presumo che im impappinerei

i cessi in parlamento fanno cagare!!!
(scusate la scurrilità del linguaggio)

Richie ha detto...

i giappi ( = nipponici) nelle invenzioni a volte sono geniali a volte sono dei cialtroni: non so decidermi a quale categoria appartenga questa invenzione!

Lele ha detto...

Per i parlamentari io reintegrerei le latrine medievali,quelle "fai tutto in comune".Tanto cacca per cacca,o m.... per m... quali sono...!Cmq i giapponesi sono veramente avanti....!
Ciao cara Simona....!

Simona ha detto...

@pino amoruso: sapessi come mi chiama lui!!

@cugina anziana: so' proprio giapponesi!

@cri. quanto hai ragione!

@franca: inquietante!!!

@duhangst: bello, un mega sciacquone li sommergerà tutti...e vai!!

@fulvialeopardi: è saggezza orientale, mia cara..

@mat: se restiamo uniti gandalf non ce la può fare...eh, eh, eh!

@prugnabandana: le cose cambiano, amico mio, le cose cambiano...

@moticanus: anzi, ci sono buone probabilità di premerli tutti tranne quello giusto!

@romano: per come siamo noi italiani, il nudo non potrebbe mai essere qualcosa di naturale..è proprio un'altra cultura.

@rudyguevara: al bando le metafore! ;-))

@fabio r.: l'anima di Calderoli è fuggita tutta! ;-))

@60 gandalf: manco se mi paghi!
Detto proprio banale banale...
non ti dico l'ora in cui trasmetto così avrai sempre paura di sentire la mia voce "sinistra"...eh, eh..

@angelodeiboschi: grazie per la visita e pe i complimenti!

@baol: in effetti io un po' di paura ce l'avrei..cessi e buoi dei paesi tuoi ;-))

@invernomuto: ghghghg, anzi, hghghgh ;-)))

@prostata: ma tu che ti chiami così, dovresti stare particolarmente attento al cesso che incontri, no? ;-)))
@felipegonzales: ma se non ci riesci? ;-))

@gianluca: grazie caro

@lone wolf:non so di dove sia l'omino word, so solo che è un gran rompiscatole. Mmmh un piatto della Bassa.. è buono? Fame...

@giovanna: pulire facce da...l'ideale, no? buon inizio settimana anche a te!

@s.b.: in questo i giapponesi sono dei campioni. Non perdono un secondo.

@gabry: il trio è troppo forte!

@baol: e bravo baol..vado a controllare.

@richie: ti dirò che il dubbio è rimasto anche a me..

@lele: litigherebbero anche sulla sprtizione delle latrine..pessimi! ciao!!!

patty ha detto...

è stupendo!!!il disegno del culetto poi è geniale, loro si che sono avanti altrochè!!

indierocker ha detto...

c'è molto poco da ridere...
aboliamo per qualche giorno i :) e i :)))
domani negli usa scelgono uno con le palle, domani in italia si sceglierà di andare alle elezioni per sceglierci il nostro nano per i prossimi cinque anni...
deprimente

indierocker ha detto...

c'entra poco col cesso giapponese, eh? vabbe'...

Mat ha detto...

allora simo, tutti contro gandalf!!

cugina anziana ha detto...

ammiro la tua ostinazione ma...qui non c'è trippa per gatti...mi sa che sei capitato nel posto sbagliato....non ti voto a destra neanche se mi ristrutturi il bagno gratis!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Diavolerie giapponesi LOL!

Chiara* ha detto...

Sarà..
ma io non mi fiderei a farmi il bidet in un cesso pubblico..
bleah :-(

Anonimo ha detto...

Fortissimo! Mai visto un cesso così... tecnologico!

Fossi in te, cara Simo, brevetterei subito l'eau de culogne, prima che ci pensino Dolce & Gabbana!


;-)

Giòòò

MariCri ha detto...

sono passta per lasciare due comunicazioni importanti:
1) Gandalf, non sei solo! (adesso Simona, non mi esiliare in eterno dal tuo blog!) ;)
) il cesso-bidet esiste anche in Italia, lo so perchè mio padre è rappresentante in questo settore e li vende. si tratta di un apparecchio per facilitare le persone disabili, ma può essere messo in quei bagni troppo piccoli per avere entrambe le opzioni.

dawoR*** ha detto...

Concordo assolutamente per la loro installazione al parlamento !
:) dawoR***

Cetta ha detto...

Ma che bella invenzione!!! qua è assai se trovi un cesso non dico pulito ma ben odorante...! mi piace un sacco come scrivi, ora ti linko!;)

jack ha detto...

Certo che defecare fa bene....ma magari se cambiasse orario per quanto riguarda la pubblicità in TV sarebbe una buona idea.Mi è capitato di vedere cessi in TV ad ora di pranzo con la pasta nei piatti.
Protesto!Protesto!Protesto!:P
Meno male che non fanno vedere il risultato ottenuto con il cesso pieno a tappo di polifosfati organici attivi:P

Romano ha detto...

Sto facendo un giro di blog...passavo da queste parti....saluti notturni

Filippus ha detto...

Preferisco mille volte la Marcuzzi che parla della sua "irregolarità intestinale" a Del Piero e la Chiabotto che fanno plin-plin tutto il giorno, tutti i giorn! che due palle!
Scherzi a parte, penso che la sofisticazione del linguaggio che la pubblicità ci sottopone continuamente sia la peggiore delle censure; peggiore perfino più del correttore automatico di Microsoft (argh).

Luigi ha detto...

ah ah..già che tabù...questo post mi ricorda il concerto di Daniele Silvestri quando si è esibito sulla canzone sulla cacca e gli stitici!

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Blogger ha detto...

QUANTUM BINARY SIGNALS

Professional trading signals sent to your mobile phone every day.

Start following our signals today & gain up to 270% daily.