giovedì 26 giugno 2008

Decreto dieci e lodo!

Come avrete visto, questo blog si è autosospeso per quasi un mese. Per passare inosservata ho proposto la sospensione di tutti gli altri blog aperti al giugno 2002.
Scherzi a parte, c’è poco da scherzare. Dopo una campagna elettorale incentrata quasi totalmente sul problema sicurezza (sebbene l’Istat abbia rivelato che il numero dei reati è in realtà diminuito), sul terrore di violenze e stupri da parte di stranieri assetati di sangue (e anche qui va detto che la gran parte delle violenze si consuma tra le pareti domestiche), dopo tutto questo, insomma, scopriamo che il tanto atteso decreto-sicurezza conterrà un simpatico emendamento. Una piccola introduzione che come effetto avrà la sospensione anche dei processi per stupro. Domandare il perché è lecito, ma rispondere è superfluo. E tutto questo in attesa che veda la luce il lodo Schifoso bis. Ma per gettare fumo negli occhi agli elettori, ecco arrivare Tremonti che, avvolto in un mantello da supereroe e medioevale calzamaglia, ci promette che ruberà ai ricchi per donare ai poveri: la “Robin Hood tax”. Ma chi glielo dice a mia nonna che ha 86 anni e un principio di Alzheimer come si usa la social card? E poi, va bene tutto, ma la “Robin Hood tax” dovrebbe farmi digerire il decreto “Sceriffo di Nottingham”?
Ai posteri l’ardua sentenza. Intanto, vi invito a leggere una moderna favoletta dell’inimitabile Camilleri, che ho avuto il piacere di intervistare due volte e vi garantisco è persona eccezionale. Eccola qua:


Il pelo, non il vizio
di Andrea Camilleri
________________________________________

In Iliata ci fu un Cavaliere che, in pochi anni, accumulò una fortuna immensa. Un giorno alcuni magistrati cominciarono a interessarsi dei suoi affari. E cominciarono a piovergli addosso accuse di falso, corruzione, concussione, evasione fiscale e altro ancora. Arrivarono le prime sentenze di condanna. Il Cavaliere, attraverso i suoi giornali, le sue televisioni, i suoi deputati (aveva fondato un partito), scatenò una violenta campagna contro i magistrati che indagavano su di lui accusandoli d’esercitare una giustizia di parte. Lui stesso si definì un perseguitato politico.
Tanto fece e tanto disse che molti iliatesi gli credettero.
Poi un giorno (come capita e capiterà a tutti), morì.
Nell’aldilà venne fatto trasìre in una càmmara disadorna. C’era un tavolino malandato darrè il quale, sopra una seggia di paglia, stava assittato un omino trasandato.
«Tu sei il Cavaliere?», spiò l’omino.
«Mi consenta», fece il Cavaliere irritato per quella familiarità. «Mi dica prima di tutto chi è lei».
«Io sono il Giudice Supremo», disse a bassa voce l’omino.
«E io la ricuso!», gridò pronto il Cavaliere che aveva perso tutto il pelo, la carne, le ossa, ma non il vizio.

Per leggere le altre, cliccate qui.

32 commenti:

digito ergo sum ha detto...

cara amica virtuale, l'unica cosa che mi stupisce è lo stupore nel quale, alcuni italiani, ancora si avvolgono, ogni volta che il cavaliere apre bocca. a me 3monti piace. a uno che vuole vendersi tutte le spiagge d'italia, un po' di bene ce lo voglio. si inizia sempre così, si vende il superfluo eppoi si fa a meno dell'indispensabile. la vedo già la vetrina dell'immobiliare che espone la foto del colosseo. l'unica cosa che non potranno vendere è Palazzo Madama. Lì hanno già rubato tutto. un abbraccio

duhangst ha detto...

Spiegare a mia nonna, 90 anni, la card ci sarà da divertirsi, basta che gli dico che funziona come quella del 1946!

Anonimo ha detto...

Che pena!! Livello intellettuale da terza elementare.
Camilleri merita qualcosa di più.

chit ha detto...

Diciamo che "qualcuno" o direttamente (con la X) o in-direttamente (mediante astensione "ideologica") gli ha regalato i numeri per fare tutto ciò che aveva promesso.
Si, perchè non mi si dirà che queste non erano scelte già ampiamente annunciate no!?

BC. Bruno Carioli ha detto...

Bello il post.
Eccezzionale la favoletta.
Che non capiti più una sospensione così lunga senza congruo preavviso.
Bruno.

fabio r. ha detto...

ciao coprovinciale !!

Ma come? non ami anche tu alla follia quel genio di tremonti? LUI, l'uomo della finanza creativa e della Robin Hood tax?

penitetiagite! convertiti! che tra un po' manco nella foresta di Sherwood ci sarà più posto!
prenota anche tu la simpatica lobotomia del cav! arrendiamoci tutti a questo stato con lo spirito di un nuovo 1984!!
echecacchio!!

io ho già iniziato: parlo solo di fi..a e birra, così il cav ed il 70% degli italioti che lo approvano saranno contenti!!

pmor ha detto...

ciao Simo... piacere di rileggerti (evidentemente, per qualche kharmica forza, le pessime novità di questo giugno hanno spento all'unisono, fino ad oggi, sia la mia che la tua voglia di aggiornare il blog...ma è solo un momento)... la quantità di orripilanti invenzioni legislative pre-mare non si conta più... il decreto salva-silvio, la tessera per i poveri (così diamo loro anche un bel patentino e ritorniamo con la memoria alle nostalgie fasciste e alle loro tessere del pane), il disegno di legge imbavaglia stampa di Alfano... di motivi per dire basta ce ne sarebbero davvero tanti... antidoti? per ora io ho solo Bruce...un bacio...

Luca Sappino ha detto...

bisogna punire simona per essersi autosospesa. sperando sempre che tale "reato" non rientri nel decreto salvapremier..

Luca

www.lucasappino.com

Cetta ha detto...

Mi stupisce che gli italiani ancora lo votino e lo eleggano...o forse non c'è da stupirsi...?

Franca ha detto...

Tutto come nelle previsioni...
Carina la favoletta!

Pino Amoruso ha detto...

Non avevo dubbi sull'operato del Governo; scandalosi anche i nostri Sindacati, asserviti al padrone!!!
Camilleri Mitico; che invidia,sei fortunata ad averlo conosciuto. L'ho visto qualche tempo fa da Fazio, grande!!!

riccardo gavioso ha detto...

ottimo titolo, ottimo articolo e una favola d'autore... mi sembra un grande ritorno :)

Alligatore ha detto...

Sono totalmente in sintonia con gli amici del tuo blog: tutto ampiamente previsto, da elettori e sfidanti (follemente presentati disuniti). Sembra un film già visto. Un brutto film.
p.s.
complimenti per il tuo gradevolissimo blog

Baol ha detto...

Perchè? Tu non ti senti già più sicura? :D

@ anonimo: Sì, merita che tu smetta di leggerlo...

Suysan ha detto...

Carina la storiella di Camilleri.....ma io credevo che il cavaliere fosse anche immortale!!!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Quoto Chit, ma aggiungo che molte colpe le ha anche una Sinistra che quando è stata al governo ha di fatto continuato il lavoro del e per il Cavaliere....

Ovviamente, Berlusconi in proprio lavora meglio e più spedito quindi coloro che lo hanno votato adesso vedono di fatto i risultati di quel voto.

Il dramma è che molti di loro sembrano cmq ancora soddisfatti sic...

gabry ha detto...

sto racconto mi sa di averlo già sentito...ma dove.....mumble mumble...ad ogni modo, qualcuno diceva che il potere si basa sul terrore, ch epiù un popolo ha pura più è facile comandarlo...e davvero è casì...io non mi sento insicura quando cammino per strada, non ho paura dello straniero...credo che le priorità siano altre....

Ammiragliok ha detto...

non so se hai notato anche tu la scomparsa dell'opposizione dai media, non c'è più rifondazione, comunisti italiani, destra, radicali...

a fare opposizione è rimata solo l'IDV...

LauBel ha detto...

Ben tornata! Buon inizio settimana!
A prestoooooo!!!
PS concordo sul tuo giudizio riguardo camilleri...!!!

anna ha detto...

Ciao Simo ben tornata! Mi fa piacere ritrovare le tue doti di indiscussa padrona di casa! Sferzante come sempre! :)
p.s.
Se rivedi Camilleri digli che l'amo! ihihihi

Cris ha detto...

ciao carissima:passa da me!!!!!!!!!cè un premio per te!!!!!!!!!!!!ciao ciao.

InvernoMuto ha detto...

Io continuo a dire che il pasto glielo abbiamo fornito noi a questi squali...

zefirina ha detto...

la sospensione ci aveva lasciato con il fiato
sospeso


a berluska il sospensorio gli ci vorrebbe!!!!

davmo ha detto...

SILVIO MERDA

detto questo
detto tutto

davmo ha detto...

ah
welcome back
!!!

Romano ha detto...

Bentornata Simona, si sentiva la tua mancanza.

La 'favola' di Camilleri è favolosa.

Ciao

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Bella la storiella, grande Camilleri. Che fortuna ad averlo conosciuto.

Ciao e bentornata

angelo dei boschi ha detto...

... qualcuno disse "sic transit gloria mundi"... e non era un complimento.
Un bacio

Mat ha detto...

amica mia, ma quanto mi sei mancata???
è passata una vita!
guarda che se passo dalle tue parti mi devi offrire una cena!
ti ricordi quella scommessa...e dai....ma sei smemorata!
comunque fidati, mi devi una cena!:)

dawoR*** ha detto...

Un Sorriso :) dawoR***

tommi ha detto...

tutti con tonino. prima o poi passerà questo tempo e ci vergogneremo di non aver posto soluzione nella contemporaneità.

Blogger ha detto...

FreedomPop is the only ABSOLUTELY FREE mobile communications provider.

Voice, text & data plans always start at £0.00/month (ABSOLUTELY FREE).